Fotovoltaico in azienda

La nostra azienda, per la produzione di pellet, utilizza energia pulita fotovoltaica

Appennino BioEnergie srl ha installato sui tetti della propria struttura industriale un impianto fotovoltaico della potenza di circa 200 kw.
Questo intervento, oltre a produrre circa un terzo dell’energia elettrica richiesta annualmente per il funzionamento dell’impianto di pellettatura, ha permesso di riqualificare un compendio immobiliare costruito negli anni “60, originariamente destinato alla produzione di prodotti ceramici. La copertura preesistente in fibra di amianto (ETERNIT) è stata smantellata e bonificata, successivamente sostituita con nuove lastre in alluminio naturale coibentato sulle quali sono stati installati i pannelli fotovoltaici.

Impianto fotovoltaico sulla sede di Appennino Bioenergie produttori di Pellet italiano

Impianto fotovoltaico sulla sede di Appennino Bioenergie a Carpineti (RE)

Caratteristiche dell’intervento:

Impianto fotovoltaico:

  • Componenti marca Shuco Italia
  • 882 pannelli fotovoltaici di tipo “cristallino”
  • Potenza picco nominale 200 kw
  • Inverter modulari da 10 kw
  • Produzione annua prevista 225.000 kwh

 

Circa un terzo del fabbisogno energetico annuale dei nostri impianti di produzione pellet sono alimentati da questa energia verde.

 I benefici ambientali, su base annua, derivanti da questa tecnologia installata sono:

  • risparmio gasolio: (litri) 8.090
  • risparmio gas: (mc) 5.904
  • risparmio carbone: (kg) 17.132
  • Superficie di ETERNIT rimosso 9.600 mq (in doppia lastra)